Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Asd Giardino Danzante, una partenza con il freno a mano tirato

Non il migliore degli esordi stagionali per l'Asd Giardino Danzante che giovedì scorso son stati sconfitti nella Semifinale di Coppa della Lega 2018, ovvero la competizione che racchiude le migliori classificate del Campionato Italiano e Coppa Italia della Federazione Italiana Football Sala della Scorsa stagione 2017/2018.

I ragazzi di Mister Alessio Arezzi, peraltro vincitori del Campionato Interregionale di Lega Five 2017/2018 hanno affrontato il Team Ticino Lugano, formazione nemesi dei lainatesi che già lo scorso anno avevano ostacolato l'accesso alla Finale di Coppa Italia sconfiggendo i biancoverdi per 10 a 9; nella gara di giovedì i bianco-verdi, apparsi affaticati e non ancora in condizione, sono stati sconfitti con un perentorio 11 a 1 con unica rete lainatese di Mattia Paini, per questo affronteranno oggi giovedì 20 settembre alle 20.45, al Pala Nelson Mandela di Lainate nella Finale 3°-4° posto, l'Atletico Lombardo di Trezzano sul Naviglio, sconfitto a sua volta 8 a 3 dall'ASD Voluntas  Novara che giocherà la finalissima sempre nella stessa serata alle 22.15.

I bianco-verdi lainatesi non potranno contare sull'apporto di Mattia Paini, squalificato nella semifinale ma vedranno il ritorno di Brian Marcolini, giocatore peraltro della Nazionale Italiana Categoria 20 anni mai impiegato questa stagione.