Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Seconda sconfitta in casa per l'Atlantis Nerviano

Seconda sconfitta casalinga della Poule Promozione per Nerviano, maturata al termine di una gara nella quale Nerviano ha pagato soprattutto un pessimo primo tempo (36-48) che ha obbligato a una seconda parte in continua rincorsa. 

Milano è infatti partita forte e vicino alla chiusura del primo quarto ha messo a segno un parziale di 5 e 0 che ha fissato il risultato sul 17 a 24. Il secondo quarto ha seguito la trama del primo e Milano ha allungato ulteriormente, così che le squadre sono infine andate al riposo sul 36-48: questo dopo l'infortunio che, a due minuti dalla chiusura del quarto, ha messo fuori gioco Gatto.

Il terzo quarto è stato caratterizzato da un continuo tira e molla che ha sostanzialmente lasciato invariate le distanze (52 a 64). Lo sforzo profuso da Nerviano nell'ultimo quarto ha però condotto i nervianesi a un passo dalla vittoria: a 19 secondi dalla fine, sotto 78 a 80, Bandera ha infatti tentato dall’angolo la tripla del sorpasso trovando però solo il ferro. Bazzoli ha subito subito fallo e con un solo tiro libero a segno ha lasciato ancora una possibilità per il pareggio di Nerviano, ma i tentativi di Bandera prima e Priuli poi sono andati a vuoto così che la partita si è infine chiusa sul 78 a 81.

Nella Poule Promozione restano ora da giocare tre partite (in casa contro Ju.Vi. Cremona e fuori contro Iseo e Pizzighettone), ma va rimarcato che per Nerviano questa è la seconda sconfitta su tre gare casalinghe. Per evitare di finire nelle ultime tre/quattro posizioni della graduatoria e sfidare già una favorita al primo turno di playoff Nerviano è ora chiamata a dare qualcosa in più.