Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Parcheggio via della Croce, Gente per Nerviano: "Lavoro a metà"

Cose «fatte a metà e tanto per apparire». E' netto il giudizio di Gente per Nerviano sull'intervento del Comune al parcheggio di via della Croce. L'amministrazione è intervenuta riverniciando il vano scala, l'ascensore e sistemando le teche anti incendio, come era emerso dopo l'interpellanza della consigliera di minoranza Daniela Colombo.

«Passati ben 8 mesi, il Comune è intervenuto solo imbiancando i muri/soffitti del vano scala e l'interno della cabina dell'ascensore, da notare l'odore ad oggi persistente all'interno di uno spazio chiuso e non ventilato - denunciano dalla lista civica di opposizione -. Peccato che, come purtroppo spesso accade a Nerviano da qualche anno, le cose vengano fatte a metà e quindi una semplice pulizia della rampa di accesso o del parcheggio atta a rimuovere sporcizia e ragnatele presenti da anni, oppure la ricollocazione della cartellonistica non vengono fatte. Il parcheggio sotterraneo chiude alle 20 e alla sera o di giorno delimitando delle porzioni senza chiuderlo al pubblico avebbero potuto pulirlo. Visto che ci siamo invitiamo il Sig. Sindaco a verificare lo stato anche dell'altro parcheggio pubblico  sotterraneo, quello di Piazza Vittorio Emanuele».