Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La Rold tra le 7 "fabbriche - faro" del futuro

Un'azienda di Cantalupo tra le sette "fabbriche - faro" del futuro. A stabilirlo è il World Economic Forum, che ha posto in classifica la "Rold" di Cerro e Nerviano. Il motivo? Essere tra i leader mondiali nella capacità di adottare e integrare le tecnologie piu' avanzate che caratterizzano la Quarta Rivoluzione Industriale.

La Rold è l'unica media azienda - con 240 dipendenti - nella nuova lista delle "Manifacturing Lighthouses", che comprende sette impianti tra cui giganti come Bmw e Saudi Armaco. L'azienda cantalupese - nervianese produce meccanismi di chiusura per lavatrici e lavastoviglie.

Una fabbrica faro, secondo il Wef, «va presa ad esempio per superare le difficoltà pratiche che le industrie incontrano sia nei Paesi avanzati sia negli emergenti quando devono migliorare la tecnologia di cui fanno uso».