Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cornaredo, arrestato spacciatore di marijuana

Nell’ambito delle attività finalizzate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio gli agenti del Commissariato di polizia di Rho Pero hanno arrestato R.R. cittadino italiano di anni 20 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti erano da alcuni giorni sulle sue tracce perché il giovane sospettato di spacciare stupefacenti tra Rho e Cornaredo. La notte scorsa, dopo lunghi servizi di appostamento, R.R. è stato individuato a Cornaredo in via dei Mille, verso le 2 del mattino, e qui è stato bloccato dagli agenti. Da un controllo sulla sua persona gli agenti hanno trovato 15 involucri contenenti marijuana pronti per la vendita al dettaglio. Nel corso di un'ulteriore perquisizione eseguita a casa di .R.R., a Cornaredo, gli agenti hanno trovato altri 200 grammi circa di marijuana custoditi in un sacchetto di plastica e nascosti nel box. È stata inoltre rinvenuta la somma di 1000 euro circa in banconote di piccolo taglio, provento dello spaccio degli stupefacenti. Sempre nascosto nel box è stato trovato un bilancino di precisione e il materiale per il  confezionamento in piccole dosi.

R.R. è stato accompagnato negli Uffici del Commissariato di P.S. Rho Pero dove al termine delle formalità di rito e del foto segnalamento è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto al carcere milanese di San Vittore.