Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Rho, arrestato giovane spacciatore

Nella serata di ieri,12 settembre, gli agenti del commissariato di Rho Pero hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio C.M., 18 anni, cittadino italiano abitante a Rho, incensurato.

I poliziotti lo monitoravano da tempo, sapendo che C.M. appena diciottenne si era dedicato all’attività di spaccio di droga. Ieri sera, mentre erano in appostamento in via Biringhello a Rho, gli agenti hanno assistito a uno scambio droga- denaro tra C.M. e un altro giovane di Rho. Quest’ultimo è stato bloccato e trovato in possesso di una dose di marjiuana, acquistata poco prima da uno spacciatore: contemporaneamente altri agenti hanno rintracciato e bloccato C.M., procendo poi a una perquisizione personale e nell'abitazione. Sono stati così rinvenuti, occultati nella sua abitazione, trenta involucri già confezionati e pronti per la vendita al dettaglio di marijuana, un bilancino di precisione e diverso materiale utilizzato per il confezionamento. È stata poi rinvenuta e sequestrata una pianta di oltre un metro di marijuana nascosta nel box di famiglia.

C.M. è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e portato San Vittore. Per quanto riguarda l’acquirente, nei suoi confronti è stata applicata la sanzione amministrativa e la segnalazione alla Prefettura.