Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Bollate, rapina all'ufficio postale

A novembre era stata rapinata la filiale della Banca Intesa San Paolo di Cassina Nuova: questa mattina è toccato invece all'ufficio postale di via Leonardo da Vinci rapinata da due delinquenti. I due banditi, con il volto travisato e impugnando una mitraglietta, sono entrati nell'ufficio poco prima delle dieci di questa mattina e si sono fatti consegnare dal personale tutto il contante disponibile, paria  circa 2mila euro: il tutto sotto gli occhi attoniti dei dipendenti e dei clienti dell'ufficio, spaventati da quanto stava succedendo. I due si sono poi allontanati a bordo di un ciclomotore, ritrovato poi dai carabinieri, intervenuti sul posto, a pochi passi anche dalla mitraglietta rivelatasi un'arma giocattolo. Due donne presenti nell'ufficio postale (pare dipendenti dello stesso ufficio), di 48 e 64 anni, per il grande spavento hanno avuto bisogno dell'intervento dei sanitari e sono state trasportate in ospedale per un controllo di sicurezza.