Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Pogliano Milanese, pusher trasforma casa sua in un "negozio dello spaccio"

Trasforma la sua casa a Pogliano Milanese in un "negozio dello spaccio", ma a incastrarlo è proprio un cliente appena uscito dalla sua porta. Ieri, lunedì 2 ottobre, a scoprire il pusher 60enne sono stati i carabinieri della stazione di Nerviano.

Durante un servizio di controllo i militari hanno infatti notato un uomo di circa 50 anni uscire da un'abitazione in tutta fretta. Visto l’atteggiamento sospetto, i militari, hanno deciso di perquisirlo trovandogli addosso una dose di cocaina. Da qui il passo successivo: i militari hanno preso l'iniziativa e sono entrati nell'appartamento scoprendo che era stato adibito a "negozio dello spaccio", gestito da un 60enne che è poi stato arrestato. Il fermato è stato trovato in possesso di numerose dosi di cocaina, un bilancino di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento.

L’uomo è stato condotto nel Tribunale di Milano per il rito direttissimo mentre l’acquirente è stato segnalato ai competenti organi amministrativi quale assuntore sostanze stupefacenti per uso non terapeutico.