Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

A Lainate Giada Lonati e "L'ultima cosa bella"

L'associazione Porta Aperta Onlus ha predisposto un programma di tre appuntamenti con la lettura che si concluderà  venerdì 9 novembre alle  20.45 al Cinema Oratorio “S. Giovanni Bosco” di via Redipuglia, 15 a Lainate. Il prohgramma di incontri aveva come scopo incontrare gli autori in occasione della presentazione dei loro libri riguardanti tematiche importanti: Porta Aperta sostiene infatti i Gruppi AMA per l’elaborazione del Lutto e desidera divulgare la “cultura delle Cure palliative”.

Il 9 novembre l'ospite sarà Giada Lonati con “L’ultima cosa bella”. I venerdì di Porta Aperta, a ingresso libero, sono un’iniziativa dell’associazione in occasione dell’11 novembre, giornata di S. Martino, il soldato che divise il proprio mantello per dare sollievo a un altro uomo ferito e solo. È il patrono delle Cure Palliative, che vogliono dare conforto a chi è sofferente e non lasciarlo solo ma “avvolgerlo” con un confortevole mantello (= pallium, dal latino).