Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Rho, al via l'anno accademico del corso di laurea infermieristica

Ha preso il via il nuovo anno accademico per il corso di laurea infermieristica dell’università di Milano presso l’Asst Rhodense. A dare avvio alle lezioni è intervenuto il direttore generale Ida Ramponi che ha definito le “matricole” la “linfa della professione infermieristica in grado di portare freschezza di idee e di interagire con chi, più esperto, conosce regole dell’organizzazione. Solo da uno scambio franco possono nascere relazioni professionali serie e durature e la sfida che il nostro corso di laurea ha perseguito negli anni, è la prova che il valore aggiunto di avere in sede un’università, permette di coltivare i nuovi professionisti richiesti anche in Europa”.

Nel suo intervento, il direttore generale ha fatto riferimento anche alla Legge Regionale 23/2015, di Evoluzione del Sistema Sanitario Lombardo, per la quale i confini tra ospedale e territorio sono stati ridisegnati. Il tirocinio che gli studenti dovranno affrontare sarà dunque orientato a salvaguardare entrambe le esperienze, con l’intento di far dialogare professionalità diverse e ugualmente indispensabili per la presa in carico del paziente e della sua famiglia. "Quest’anno sono iscritti 30 studenti - sottolinea con orgoglio la direttrice del corso di laurea, Annalisa Alberti – A questi si aggiungono agli altri 77 che frequentano il secondo e terzo anno".