Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Rho, studente del Cannizzaro premiato ai Giochi della Chimica 2018 in Lombardia

Ieri, sabato 6 ottobre, Stefano Morlacchi studente di 2Ai dell'ITIS Cannizzaro di Rho è stato premiato come miglior studente di prima ai Giochi della Chimica 2018 della Lombardia. La premiazione è avvenuta nella sala di rappresentanza dell’Università degli studi di Milano e Morlacchi ha ricevuto il riconoscimento perché nell’ultima edizione dei Giochi della Chimica  è risultato il miglior studente di prima a livello regionale.

"Sebbene Stefano pensi di proseguire gli studi nell’indirizzo informatico, innata curiosità e propensione allo studio gli ha permesso di superare molti compagni più grandi ed essere selezionato nella squadra che in aprile ha rappresentato il Cannizzaro ai Giochi della Chimica regionali organizzati dalla Società Chimica Italiana in collaborazione con il MIUR - spiega Claudio Bottalo, responsabile dei Giochi della Chimica per il Cannizzaro -. Con la pubblicazione dei risultati è arrivata la bella sorpresa: Stefano si è distinto tra i coetanei ottenendo il punteggio migliore tra tutti gli studenti di prima partecipanti.

“Sono soddisfatto e quest’anno cercherò di migliorare ulteriormente - ha detto il giovane studente -perché tutti i partecipanti sono molto preparati e vorrei togliermi ancora qualche soddisfazione prima di  passare al triennio di informatica dove purtroppo non avrò più corsi di chimica curricolari”.

Il dirigente scolastico, professoressa Daniela Lazzati, si è congratulata con il ragazzo che rappresenta una preziosa risorsa per l'istituto e un esempio positivo per tutti i compagni. Nell'edizione 2019 dei Giochi Stefano avrà un anno e tanta preparazione in più: tutta la comunità scolastica lo sosterrà sicura di poter conseguire un nuovo successo.