Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

A Garbatola è arrivato il momento di far festa

Si preannuncia festa grande, a partire da sabato prossimo 25 agosto, a Garbatola per la tradizionale manifestazione che "attende" quanti rientrano dalle vacanze estive e simbolicamente chiude l'estate con una settimana di iniziative (la festa proseguirà sino al 3 di settembre). E il primo fine settimana propone già un gran numero di manifestazioni. Si comincia sabato sotto il segno di "FEM LA FESTAGRANDA! (La festa e il Folk, la festa e la Tradizione)": alle 18.15 è prevista la santa Messa di apertura, alle 19 l'aperitivo e la cerimonia di apertura, alle 20 la tradizionale cena in via Gorizia. La festa si accende poi domenica per "LA FESTA E IL VILLORESI". Si comincia alle  8.30 con la partenza Freccia Valle Olona:  Nerviano si conferma capitale del mondo delle randonnee e lo ribadisce con questo evento che ormai è una classica del periodo estivo: la freccia Valle Olona. Tre percorsi, un corto da 70km, un medio da 100km e un lungo da 120 km. 

Alle 9.30  1^ TRIATHLON sprint MTB dei Caimani: primo triathlon nella storia del canale Villoresi e unico triathlon in tutta la provincia di Milano per questo 2018, un evento da non perdere, dalle 10.00 alle 11.30.

Alle 15 Traversata dei Caimani (competitiva e non competitiva): Dopo il successo dell’edizione di prova dello scorso anno, riproponiamo questo evento UNICO in tutta la tratta del Canale Villoresi. 1800m da Ponte a Ponte, da Nerviano a Garbatola. Partenza prima batteria alle ore 15.00. A seguire “tuffata popolare” dalle 16.00 (previa iscrizione e sottoscrizione liberatoria) Sul ponte di via Montenevoso festa dalle 14.30 alle 17.00 poi tutti per le premiazioni in oratorio a Garbatola

ore 17.00 Garbeach volley, torneo di beach volley 2x2 e alle 21 Musica e serata culturale in piazza don Musazzi sulla Grande Guerra.