Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Rho, "magliette rosse" anche in aula

  • CRONACA / RHO
  • martedì 17 luglio 2018
  • 3371 Letture

Le simboliche magliette rosse approdano anche in aula consigliare a Rho, dove ieri sera, lunedì 17 luglio, i consiglieri comunali di maggioranza hanno condiviso l'iniziativa: "Sono ormai diverse settimane che assistiamo ad una preoccupante indifferenza ed un crescente cinismo generato da paure infondate sui temi dell'immigrazione - hanno così spiegato l'iniziativa condivisa da PD, SI, LEU. Lista Civica RHO -. In questo ultimo mese, dopo l'insediamento del nuovo Governo 5 stelle-Lega, vengono ripetutamente calpestati i principi della nostra Costituzione, della Carta dei Valori d'Italia adottata dal Governo Italiano nel 2006 e di tutte le principali Carte Europee e Internazionali sui Diritti Umani".

"I Consiglieri Comunali di maggioranza hanno scelto, durante il Consiglio Comunale di Rho del 16 luglio 2017, di indossare una maglietta rossa ed aderire all'iniziativa del Presidente di Libera, Don Ciotti «Una maglietta rossa per fermare l’emorragia di umanità, per un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà»v- prosegue la nota - Vuole essere un gesto simbolico per richiamare tutti ai principi di solidarietà, accoglienza e integrazione propri dell'Italia e degli italiani impegnati da sempre in missioni umanitarie e per la pace, nonché migranti e portatori di eccellenze in tutto il mondo. Orgogliosi di stare dalla parte di chi difende i principi universali di democrazia, uguaglianza e libertà non ci fermeremo davanti a questa dilagante manifestazione di intolleranza, razzismo e meschinità che sta attraversando il nostro Paese. In prima linea a difesa degli ultimi e di chi da solo non potrebbe difendersi".