Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

A Pregnana e Pogliano il Teatro dell'Armadillo "per non dimenticare"

il Teatro dell’Armadillo propone alla cittadinanza, sabato 27, lunedì 29 e martedì 30 gennaio, tre appuntamenti a ingresso libero per vivere la rappresentazione teatrale come forma di memoria e di lotta.

Rukeli – Albero sarà messo in scena sabato 27 gennaio a Pogliano, nella Sala consiliare, e ad Arluno, martedì 30 gennaio, nella Sala della Comunità di corso Papa Giovanni XXIII, 30. Lo spettacolo, con la regia di Samuel M. Zucchiati, nasce dalla collaborazione tra il Teatro dell’Armadillo e la Compagnia degli Instabili di Arluno e racconta la storia del pugile zingaro che osò dipingersi di bianco per sbeffeggiare tedeschi e nazisti che discriminavano il suo popolo.

A Pregnana l’appuntamento sarà lunedì 29 gennaio alle 21 presso l’Auditorium del Centro Anziani A. Sioli. In collaborazione con l’Anpi, il Teatro dell’Armadillo propone il reading teatrale Ali di carta: gli attori Andrea Alemani, Micaela Luppino, Emanuele Pivari e Davide Procopio, accompagnati dalle musiche di flauto e pianoforte dei maestri Daniel Granada e Cristina Vianello, leggeranno i testi da lettere e diari scritti nei lager.