Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Rho, al via l'iter per il secondo lotto di lavori al campo da rugby

  • CRONACA / RHO
  • martedì 10 ottobre 2017
  • 229 Letture

Nuovo campo da rugby di via Trecate, parte la seconda fase: in questi giorni sono state infatti avviate le procedure che condurranno all'appalto per il secondo blocco di lavori che dovranno condurre al rifacimento totale del campo da gioco. 

Portata a termine la prima fase del progetto, costituita dalla realizzazione del blocco spogliatoi a pianterreno e al primo piano (con sala corsi, la palestra di riabilitazione atleti, l’ufficio per la società e la sala stampa), l'appalto oggi all'ordine del giorno riguarda la seconda fase dei lavori, e cioè la realizzazione della nuova tribuna da 500 posti che conterrà oltre ai bagni anche il locale di primo soccorso per il pubblico, nonché l’impianto d’illuminazione del campo principale. Il progetto esecutivo è stato approvato in occasione dell'ultima riunione di giunta e ora la centrale unica di committenza si dovrà occupare di indire la gara.

Questa seconda fase è finanziata con circa 900mila euro e il finanziamento è coperto da un mutuo agevolato a tasso zero del Credito Sportivo acquisito nel gennaio di quest'anno. La gara prevede 180 giorni di lavori, ma tra i punteggi premianti per l'aggiudicazione compare anche la possibilità di ultimare le opere in tempi più brevi. 

La terza fase prevederà poi la realizzazione del campo  principale in erba sintetica, ruotato di 90 gradi rispetto alla posizione attuale, e il secondo campo in erba naturale.