Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Andy e i White Dukes omaggiono David Bowie a Experience

A Experience, tra gli scheletri di quella che è stata l'esposizione universale del 2015, si continua a cercare di portare vita nel fine settimana. Questo sabato il compito è spettato a Andy Fluon, ex Bluvertigo, e i suoi White Dukes. Sul palco uno spettacolo omaggio all'indimenticabile David Bowie.

Nell'area per spettacoli Bravo! Live, una tensostruttura capace di ospitare fino a 1700 persone, però, sono arrivate poche centinaia di persone. Forse uno di quei casi in cui si dice "pochi ma buoni" visto che il pubblico di tutte le età non ha smesso di ballare lungo tutto il concerto.

Andy e i White Dukes, tra movenze che richiamavano il Duca Bianco, hanno ripercorso i successi del grandissimo cantante inglese: "Let's Dance", "Rebel rebel" e "Life on Mars", Heroes" solo per citarne alcuni. Dopo la cover band, il palco è passato a Nikita per il djset.

(Chiara Lazzati)