Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Rotonda maledetta tra Lainate e Pogliano: il consigliere Borghetti vuole protestare all'Anas

Il consigliere regionale del Partito democratico, Carlo Borghetti, dopo l'ennesimo incidente che ha avuto come teatro la rotonda tra statale del Sempione e provinciale 229 (qui alcuni precedenti) prende posizione: "La "rotonda" maledetta sulla SS33 tra Barbaiana e Pogliano ha colpito ancora - scrive Borghetti in un post su Facebook pubblicando anche un disegno esplicativo-. Per ridurre drasticamente il rischio-incidenti va ripristinata la chiusura del tratto evidenziato in rosso nel disegno! Non costa nulla! L'avevamo chiesto, insieme a Marco Rimoldi (di Lainate) e Giulia Moroni (di Pogliano) e l'avevamo ottenuto: chi ha riaperto quel tratto in rosso? È lì che avvengono la quasi totalità degli incidenti! Basta costringere gli automobilisti a fare il tratto in verde. Non farò più un'altra mozione in Regione: qui è solo questione di buon senso: andiamo sotto l'Anas a protestare!"