Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

San Giovanni: 23mila euro per il nuovo sagrato

  • CRONACA / RHO
  • mercoledì 11 gennaio 2017
  • 510 Letture

23.320 euro. È questa la somma che i fedeli del quartiere San Giovanni, in occasione della visita per la benedizione natalizia, hanno voluto donare alla parrocchia attraverso la classica busta lasciata in chiesa o consegnata ai sacerdoti.

Si tratta di un ottimo risultato che permetterà di finanziare un'opera che la parrocchia ha da poco portato a termine, il nuovo sagrato della chiesa di via Chiminello che è stato inaugurato la scorsa domenica 18 dicembre alla presenza di monsignor Renato Corti. La somma raccolta, infatti, verrà interamente utilizzata dalla parrocchia per coprire le spese dell'intervento che, iniziato nello scorso mese di agosto, ha visto la rimozione dell'asfalto, la sostituzione delle vecchie soglie in travertino con del serrizo fiammato, la manutenzione dei muretti, il rifacimento delle scale, la rimozione dell'aiuola che era posizionata vicino all'ingresso della chiesa e l'abbattimento di tutte le barriere architettoniche. A tutto ciò si aggiunge anche l'installazione di una nuova pavimentazione autobloccante e la posa dei nuovi portoniLa raccolta fondi proseguirà anche nelle prossime settimane. I fedeli potranno infatti acquistare una delle tesserine o contribuire all'iniziativa con una semplice donazione ogni seconda domenica del mese.

La parrocchia guidata da don Alberto Galimberti, nel frattempo, si sta preparando al tradizionale appuntamento del falò di Sant'Antonio. L'iniziativa si terrà nella serata del prossimo martedì 17 gennaio, nell'area compresa tra corso Europa e via Dei Cornaggia.

Leggi anche: San Giovanni: Inaugurato il nuovo sagrato

(Stefano Dattesi)