Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



Sgombero al Fungo: due abusivi

  • NERVIANO
  • giovedì 22 dicembre 2016
  • 2079 Letture

Carabinieri, unità cinofile, elicottero e Polzia Locale al Fungo di Garbatola. Oltre quaranta le unità che hanno collaborato nella mattinata di giovedì 22 dicembre per sgomberare l'ex albergo della frazione nervianese. Uno spiegamento di forze ingente che ha passato al setaccio piano per piano l'immobile abbandonato dagli anni Novanta.

Risultato dell'operazione: due persone abusive identificate e deferite in stato di libertà all’autorità giudiziaria di Milano per invasione di edifici e terreni. Ma non solo. Mentre i militari sgomberavano il Fungo, fermata e controllata anche un’auto che circolava nel parcheggio dell’edificio. La macchina è risultata rubata e l'uomo al volante è stato denunciato a piede libero per  ricettazione.

Lo sgombero è stato solo il primo passo per la riqualifica dell'area. Terminata l'operazione delle forze dell'ordine, la proprietà, come richiesto dal Comune, si è attivata per murare gli ingressi del piano terra e del primo piano, in modo da impedire agli occupanti di tornare.

«Il nostro grazie va alle Forze dell'Ordine per la continua e proficua collaborazione - commenta il sindaco di Nerviano Massimo Cozzi, presente questa mattina -. Siamo molto soddisfatti dell'azione portata avanti: è stata un'operazione molto importante. L'amministrazione ha un'attenzione particolare a questa situazione. Ora verificheremo se la proprietà installerà come promesso le telecamere, come da ordinanza sindacale».

(Chiara Lazzati)